Startup Italiane al Mobile Premier Award di Barcellona

Atooma e CircleMe, due italiane sbarcano all'evento più prestigioso per le app

13 FEBRUARY 2013, BARCELLONA
Summary
Il Mobile Premier Award aprirà le danze anche quest'anno il 25 Febbraio 2013 in occasione del Mobile World Congress, il più importante evento al mondo per il mobile e le apps. Dopo Waze, vittoriosa nell'edizione 2010 e Swiftkey, vincitrice nel 2012, questa volta salgono a bordo tra i 20 finalisti ben 2 applicazioni sviluppate da team italiani: Atooma e CircleMe.
L'EVENTO

Il Mobile Premier Award aprirà le danze anche quest'anno il 25 Febbraio 2013 in occasione del Mobile World Congress, il più importante evento al mondo per il mobile e le apps.
Il prestigioso riconoscimento mira infatti a premiare le eccellenze nel mondo delle applicazioni a livello globale, radunando le 20 migliori emerse dalle edizioni nazionali di AppCircus, a sua volta competizione itinerante svolta in varie nazioni durante il corso del 2012.
Dopo Waze, vittoriosa nell'edizione 2010 e Swiftkey, vincitrice nel 2012, questa volta salgono a bordo della competizione ben 2 app sviluppate da team italiani: Atooma e CircleMe.

La giuria che decreterà le app vincitrici è composta niente meno che dalla Developer Advocate di Facebook, Bear Douglas, Joe Neale M8Capital, esponenti di rilievo di Mozilla, Intel, TechCrunch e SoundCloud.

ATOOMA E CIRCLEME

Atooma è un'applicazione mobile disponibile su web e su Android che permette agli utenti di automatizzare completamente il proprio smartphone, costruendo mini-apps attraverso un'interfaccia grafica rivoluzionaria. Punto di forza è la community che ad oggi conta più di 70 mila membri che ogni giorno creano e condividono mini-app intelligenti che semplificano la vita in tutte le sue sfaccettature, dalla casa all'ufficio, dalle vacanze alla vita di coppia. Avere le proprie foto condivise automaticamente durante le vacanze, salvare allegati alle mail di lavoro in cartelle ben organizzate, mettere il silenzioso automaticamente in meeting o connetteri alla rete di casa appena si valica la porta di ingresso, non è più solo roba da programmatori.

CircleMe è il primo esempio di una nuova generazione di social network basati non solo sui rapporti personali, ma sull'interazione tra gli utenti a seconda delle loro passioni e dei loro interessi. Con la sua accattivante interfaccia grafica, il servizio si avvale di un'innovativa tecnologia semantica e di "social recommendation", con lo scopo di offrire all'utente un modo veloce e dinamico per ottenere informazioni personalizzate e per trovare altre persone che coltivano i suoi stessi interessi.
La startup, finanziata da VC Innogest Sgr, ha sede a Londra (GB) e Milano (ITA) e conta su uno staff con una solida esperienza maturata in compagnie ed istituzioni importanti e prestigiose come Google, Yahoo!, TripAdvisor, Sony, Babelgum, Dada, XeroxPARC, Stanford e Purdue University.
Quotes
"E' bello vedere che la passione di un team dal grande talento si tramuti in queste soddisfazioni. Il successo della nostra app dimostra sicuramente che c'è grande attenzione per questo settore e per la nostra idea di poter geo-taggare qualunque interesse in un qualunque posto fisico per essere poi scoperto dai nostri utenti in transito nell'area (il Plant appunto). Eravamo già estremamente entusiasti di aver vinto AppCircus a Londra, ma ora venire selezionati anche per il gran-finale di Barcellona ci ripaga di tutti i sacrifici che continuiamo a fare. CircleMe continua nell'obiettivo di voler creare il network di interessi di maggior valore esistente sul web e credo che questa spinta dai MobilePremierAwards ci aiuterà in questa missione." Giuseppe D'Antonio, CEO CircleMe
"Ricordo che solo lo scorso anno io e tutto il team di Atooma eravamo a Barcellona per il Mobile World Congress e sentivamo parlare del Mobile Premier Awards con molto interesse. Essere selezionati come finalisti di questa nuova edizione ci fa sentire molto orgogliosi. Soprattutto sentiamo che la nostra determinazione è stata ripagata. Sarà un'occasione per far conoscere Atooma ad una platea di prestigio e di presentare le novità che abbiamo in serbo." Francesca Romano, CEO Atooma
Images
Spokespeople
About Atooma

Atooma is a mobile toolkit available on Android to create your own mini-apps without coding skills, and get your smartphone work for you.